Guida vacanze sull'arcipelago Canario: informazioni tempo libero, sport e spiagge gustando la cucina tipica tra le sette isole Canarie. Google

Natura Lanzarote

GUIDA NATURA LANZAROTE

Natura Lanzarote, spiagge da sogno e primordiali vulcani Canarie

Natura a Lanzarote – Se cercassimo la definizione più adeguata per dipingere l’isola, potremmo dire “selvaggia Lanzarote”; così appare infatti l’isola agli occhi dei visitatori, un ambiente arido, secco, surreale (quasi  fosse un quadro di salvador Dalì), un emanare sensazioni che riportano alle nostre origini: intense, ancestrali.

Lanzarote terra dei vulcani alle Canarie

Questa terra vulcanica davvero insolita e al di fuori dell’ordinario, è caratterizzata dalla presenza costante dei vulcani Canarie (circa 400); abitanti e comunità internazionale, nel percepire la rilevanza dei suoi scenari straordinari e unici, hanno colto immediatamente l’esigenza della preservazione e la risonanaza di ciò, ha indotto in tempi brevi i maggiori esperti a livello mondiale, a far si che l’isola venisse inserita con ragione, nel patrimonio della “riserva mondiale della biosfera” da parte dell’Unesco.

L’atmosfera generale ed i paesaggi richiamano alla contemplazione, alla pace, mentre i silenzi che caratterizzano l’ambiente circostante inducono all’introspezione attirando subito i sensi del visitatore.

Isola della biodiversità

Al giorno d’oggi Lanzarote può essere definita con diritto come l’isola della biodiversità, proprio perché caratterizzata da un’enorme diversità del patrimonio naturale, che sostiene un tipo di turismo votato al rispetto ed alla conservazione dell’ambiente circostante.

Natura a Lanzarote e biodiversità

Ed accanto all’enorme valore che la comunità scientifica internazionale attribuisce all’attività vulcanica di Lanzarote, ugualmente importante sono le risorse naturali provenienti dalla varietà di flora e fauna marina, oltre che a quelle del patrimonio unico di flora e fauna all’interno del suo territorio, con piante rare e un mondo animale straordinario.

La morfologia del territorio prevede la presenza anche di coste varie e frastagliate come le scogliere di Famara, situate nel Nord dell’isola, che costituiscono il luogo ideale per la crescita di piante endemiche uniche e che non possono essere trovate in nessun altro luogo del mondo.

La concentrazione botanica di flora endemica per kmq, non ha eguali in tutta Europa.

Il riconoscimento generalizzato da parte di enti ed autorità, della grande diversità che caratterizza il territorio dell’isola è ben rappresentato dagli alti livelli di protezione esistenti e dalla ripartizione del territorio in ben tredici tra parchi, monumenti, siti di interesse scientifico e riserve naturali, che di seguito elenchiamo e confermato dal desiderio di tanti visitatori di scoprire la natura a Lanzarote attraverso vacanze dedicate nelle casa rural.

cratere-Timanfaya

Parco del Timanfaya e aree protette a Lanzarote

1 Parco Nazionale di Timanfaya

2 Riserva naturale Integrale Los Islotes.

3 Parco Naturale dell arcipelago di Chinijo

4 Parco Naturale dei Vulcani

5 Monumento natural La Corona

6 Monumento naturale Los Ajaches

7 Monumento naturale Cueva de los Naturistas

8 Monumento naturale delle isolotte de los Halcones

9 Monumento naturale Montagne di Fuoco

10 Area protetta di Teneguime

11 Area protetta di La Geria

12 Sito di interesse scientifico Los Jameos

13 Sito di interesse scientifico Janubio

Scoprite la natura a Lanzarote, vale un viaggio alle Canarie!

 

`[simple_series title=”Lanzarote”]`

 

`[simple_series title=”Spiagge Lanzarote”]`


Articoli che potrebbero interessarti:

Tags: , , , , , , , ,

Posted in GUIDA LANZAROTE by admin | Commenti disabilitati su Natura Lanzarote

To customize or remove this area, please go to your Admin panel and find My Theme -> Optin Form. Modify it at own will!