Guida vacanze sull'arcipelago Canario: informazioni tempo libero, sport e spiagge gustando la cucina tipica tra le sette isole Canarie. Google

Paradiso immersioni

IL PARADISO EUROPEO DELLE IMMERSIONI

Le Canarie sono considerate a ragion veduta una vera e propria perla dell’Oceano Atlantico dove praticare bellissime immersioni nei fondali abitati da rigogliosa flora e variopinta fauna marina, dove è facile imbattersi in affascinanti relitti e grotte che rubano il fiato.

Vacanze alle Canarie

Sono sette le stupende isole vulcaniche di questo arcipelago spagnolo situato a largo del Marocco e baciato da un clima caldo tutto l’anno grazie ai venti del Sahara.

Paesaggi vulcanici all’aperto

Oltre a questo clima spettacolare le Canarie rapiscono i viaggiatori di tutto il mondo con un paesaggio spettacolare e spiagge favolose. Collegamenti efficienti con i maggiori aeroporti europei ne fanno una delle mete preferita da chi è in cerca del mare caldo anche in inverno ed è una destinazione per la quale si trovano spesso offerte viaggi davvero irrinunciabili.

La natura vulcanica delle isole offre un paesaggio lunare fatto di crateri e scogliere scoscese mentre la profondità delle acque intorno alla costa consente sia ai subacquei più esperti che ai principianti delle indimenticabili esplorazioni dell’oceano e della vita marina.

Canarie paradiso europeo delle immersioni

Canarie immersioni nei siti più belli d’Europa

Paesaggi vulcanici sottomarini

La temperatura dell’acqua si aggira tra i 16° in inverno ed i 24° C in estate ed i fondali sono in grado di soddisfare ogni esigenza, con pendii rocciosi che discendono gradualmente e che altre volte sprofondano rapidamente.

Il mare di Calmes e le sue acque leggermente più calde che altrove è una delle mete più ambite per le immersioni, ma ogni isola ha i suoi siti preferiti dagli amanti delle immersioni che sono ben conosciuti dai sub locali.

Il paradiso delle immersioni

Un’ottima immersione per i principianti è sull’ isola di El Hierro El Ricon dove le acque arrivano alla profondità massima di 20 metri. La barriera corallina ospita una serie di specie marine diverse e si possono ammirare aragoste, grosse cernie, dentici, pesci istrice ed i colorati pesci pappagallo.

L’itinerario del subacqueo

A largo dell’isola di La Palma, Malpique è un sito molto apprezzato dai subacquei principianti in quanto offre la possibilità di osservare pietre tombali sottomarine e una varietà di vita marina tra cui barracuda, tartarughe e variegata fauna pelagica. A El Canyon c’è invece la possibilità di esplorare grotte sottomarine e curiose conformazioni naturali.

Infine a largo di Gran Canaria vi segnaliamo il sito Bajada de la Caleta facilmente raggiungibile in barca. La profondità massima raggiunge i 15 metri ed è bene fare attenzione alle rocce taglienti e scivolose. Tuttavia è un sito molto bello da esplorare soprattutto per coloro che sono alla ricerca di grotte e conformazioni naturali da esplorare.

Come detto sono tantissimi i siti sottomarini che meritano un’immersione e potrete trovarli in ogni isola delle Canarie facendovi guidare dagli esperti diving club locali. E se viaggiate in compagnia ma il vostro compagno non ama immergersi, potrete sempre optare per una visita agli splendidi fondali dell’arcipelago delle Canarie in sottomarino!

Articoli che potrebbero interessarti:

Tags: , , , , ,

Posted in GUIDA ISOLE CANARIE by TeQuieroCanaria | Commenti disabilitati su Paradiso immersioni

To customize or remove this area, please go to your Admin panel and find My Theme -> Optin Form. Modify it at own will!