Guida vacanze sull'arcipelago Canario: informazioni tempo libero, sport e spiagge gustando la cucina tipica tra le sette isole Canarie. Google

Appuntamenti San Bartolomé

APPUNTAMENTI SAN BARTOLOME’

Le più celebri festività popolari nel sud di Gran Canaria

La festività di Santiago Apostolo a Tunte (vicino alla San Bartolomé), è una festività che si tiene durante la seconda metà di luglio. Da quando Tunte divenne capoluogo della contea, viene celebrata questa festività avvolta da un affascinante storia datata i tempi della conquista; la festività patronale che onora l’apostolo Santiago è una festività cui gli isolani non possono mancare, visitando Tunte in maniera tradizionale oppure guidato da fede e buoni propositi.

La festività coincide con la festa di San Giacomo che è molto importante. È utile menzionare gli eventi civili e religiosi originati il 25 luglio, sebbene altri speciali eventi meritino attenzione dovuta da significati etnografici e tradizionali, come la festa patronale di Santiago el Chico, Tenderetunte, un evento in cui la gente è invitata a raccolta (e a onorare le tradizioni popolari di Tunte insieme all’identità canaria) e alla fiera del bestiame.

Festa patronale di San Fernando in Maspalomas

san-fernando

Questa festività si tiene durante la seconda metà di maggio e la prima settimana di giugno. San Fernando il 30 maggio, coincide con il giorno ufficiale delle isole Canarie, festività tenuta in tutta quanta la regione è una festività che ha lo scopo, tra gli altri motivi , di illuminare l’identità del popolo Canario. Le festività di San Fernando sono caratterizzate da un grandissimo numero di visitanti, abitanti chiamati a raccolta, turisti e isolani provenienti da tutta quanta GranCanaria.

Eventi utile da menzionare includono la festa patronale di San Fernando il bambino e l’Asadero Popular de Sardinas (giorno della grigliata pubblica delle sardine), entrambe venute e 30 maggio. Masparranda è un evento costruito per vivere le più antiche tradizioni di Maspalomas. Il festival regionale del folklore di Maspalomas, merita particolare attenzione. Coincide normalmente con il primo sabato del mese di giugno di ogni anno. Accadde nel 1980 e divenne la più vecchia del suo genere dell’intero arcipelago Canario.

Festa della Santissima trinità in El Tablero

Queste festività sono celebrate durante la prima metà del mese di maggio e sono estremamente popolari. È utile notare gli eventi commemoranti il recente passato della sua gente, la loro mezzadria e i patroni. Le associazioni di chef cucinano una padella gigante di paella, da dividere tra tutti dopo il termine della processione religiosa.

Festa delle albicocche in Fataga

Viene celebrata intorno a tutti i paesi di San Bartolomé; Fataga ha meglio conservato l’autentico sapore della tradizione canaria, riflesso nel suo artigianato e nelle tradizioni. Questo festival è tenuto durante l’ultima settimana di aprile e la prima settimana di maggio. Il patrono di San Giuseppe viene anche celebrato durante il mese di marzo.

zafra-del-tomate

Le seguenti festività sono anche degne di menzione: la festività contadina in Motana Blanca durante l’ultima settimana di maggio e la prima settimana di giugno, coincidendo con la fine della Zafra del Tomate (conserva di pomodoro) oppure la raccolta del pomodoro, principale attività agricola della municipalità prima dell’avvento del turismo; tra gli elementi più caratteristici è quello chiamato Amarrada de Tomateros. La festività al Castllo de Romeral durante la settimana finale di settembre in onore di San Michele Arcangelo e di nostra Signora del Carmen; la processione mare è uno degli eventi più popolari.

Le festività di Santa Agueda o El Pajar, uno delle altre cittadine di mare della provincia, si tengono durante il mese di febbraio ad onorare Santa Agueda. Uno degli eventi più popolari è una gigantesca grigliata di pesce. In Ayagaures, la festività del figlio di Dio in aprile; in Aldea Blanca, nostra Signora di Fatima in maggio; in Cercados de Arana, S. Giovanni il battista in giugno; in Montana la Data, nostra Signora di Fatima in giugno; in Risco Blanco, Gesù Salvatore in luglio; in Taidia, nostra Signora del Carmen in agosto; in Ayacata, nostra Signora del Carmen e Sant’Antonio in agosto; in Juan Grande, nostra Signora di quadrupede in settembre; e per finire in Cercados de Espino, nostra Signora dei dolori in settembre.

Articoli che potrebbero interessarti:

Tags: , , , , ,

Posted in GUIDA GRAN CANARIA by admin | Commenti disabilitati su Appuntamenti San Bartolomé

To customize or remove this area, please go to your Admin panel and find My Theme -> Optin Form. Modify it at own will!