Guida vacanze sull'arcipelago Canario: informazioni tempo libero, sport e spiagge gustando la cucina tipica tra le sette isole Canarie. Google

Fuerteventura escursioni

FUERTEVENTURA ESCURSIONI – BETANCURIA

Escursioni per visitare Fuerteventura: Betancuria

Fare  escursioni a Fuerteventura da Betancuria significa conoscere la storia dell’isola di Fuereteventura e assaporare un pò gli antichi tempi della colonizzazione europea;

Betancuria è una delle sei municipalità di Fuerteventura (Antigua, Betancuria, La Oliva, Pájara, Puerto del Rosario e Tuineje), provincia di Las Palmas ed è situata in posizione Est dell’ isola e vale la pena fare belle Fuerteventura escursioni.

Coordinate di Betancuria sono le seguenti: 28°25’Nord 14°03’Ovest; le municipalità confinanti con Betancuria sono ben 4: Tuineje, Puerto del Rosario, Pajara e Antigua, il cap è 35637.

Betancuria possiede un piccolo liceo, una palestra ed un ufficio postale.

Playa di Ajuy presso la Municipalità di Betancuria meta di escursioni a Fuerteventura - Isole Canarie

Playa di Ajuy presso la Municipalità di Betancuria meta di escursioni a Fuerteventura – Isole Canarie


Betancuria: escursioni nella storia di Fuerteventura

Per chi ama le escursioni a Fuerteventura, una passeggiata a Betancuria è un “must”; il centro di Betancuria in effetti è minuscolo (un “pueblito”), si trova a 395m slm, non si affaccia sul mare e possiede solamente 680ab. (fonte INE, Ente di Statistca Spagnolo, anno 2009), record di più bassa densità di popolazione delle Canarie in quanto la Municipalità è estesa per 103,64Kmq.

Tuttavia una visita a Betancuria è una di quelle passeggiate a Fuerteventura “obbligatorie”; infatti fino al 1.834, questa località rimase il capoluogo di Fuerteventura e già questo è un motivo che vale bene una visita; inoltre a Betancuria, si trova la chiesa di Santa Maria de Betancuria (Cattedrale di Betancuria), per secoli sede della Curia Vescovile a Fuerteventura Isole Canarie ed anche di Tribunale e parrocchia: insomma, dimora sia del potere spirituale che delle autorità civili e finanche militari.

Vega de Rio Palma e Nuestra Señora de la Peña

Poco distante da Betancuria, nella stessa municipalità, c’è Vega de Rio Palma, tipico e molto suggestivo villaggio con mulini a vento (per pompare acqua dal sottosuolo) e terra rossa desertica, luogo suggestivo e caratteristico (molto fotografato), caratterizzato dalla presenza di minuscoli laghi attorniati da palme, tipico punto di passaggio nelle escursioni durante le vacanze a Fuerteventura.

Nell’eremo del villaggio di Vega de Rio Palma, è deposta l’immagine di Nuestra Señora de la Peña, Patrona di Fuerteventura (altra cosa da vedere quando si fanno escursioni a Fuerteventura), alla quale è dedicata una romería (Festa Patronale) in suo onore, ogni mese di Settembre con seguito festoso di un gran numero di devoti.

A Valle Sant Inés, troviamo un ulteriore centro della municipalità di Betancuria, frazione dove durante le escursioni a Fuerteventura si può vedere l’ eremo a Santa Inés;

l’ eremo a Santa Inés venne eretto nel territorio di Betancuria al seguito della conquista di Fuerteventura per mano del normanno Jean de Bethencourt, che vi giunse approdando a Puerto de La Peña (porticciolo di pescatori, noto per la celebre spiaggia di Ajuy a circa 25Km da Betancuria paese) nel 1.405.

Il conquistatore di Fuerteventura, Jean de Bethencourt si stabilì presso il Castello di Valtarajal a Betancuria, dove troviamo anche un Museo di Arte Sacra ed un Museo Archeologico ed Etnografico che sono visibili durante le passeggiate a Fuerteventura.

Se siete a passare le vacanze a Fuerteventura non mancate di fare escursioni a Betancuria!

`[simple_series title=”Fuerteventura”]`

`[simple_series title=”Informazioni Canarie”]`

Articoli che potrebbero interessarti:

Tags: , , , , , , , , ,

Posted in GUIDA FUERTEVENTURA by admin | Commenti disabilitati su Fuerteventura escursioni

To customize or remove this area, please go to your Admin panel and find My Theme -> Optin Form. Modify it at own will!